Quando i senza dimora sono migranti e nuovi poveri: come cambia il lavoro di chi li aiuta sulla strada

Quando i senza dimora sono migranti e nuovi poveri: come cambia il lavoro di chi li aiuta sulla strada

Daniela Leonardi, giovane sociologa del Network Roberto Franceschi, presenterà alla dodicesima "European Research Conference on Homelessness" organizzata da FEANTSA a Barcellona il prossimo 22 settembre la sua ricerca (di seguito l'abstract) al cui finanziamento contribuiscono i nostri partner della Fondazione Isacchi Samaja Onlus

Padri separati, una categoria a rischio di emarginazione

Padri separati, una categoria a rischio di emarginazione

Come vivono i padri che si trovano ad affrontare una separazione o un divorzio e perché in alcuni casi rischiano una situazione di emarginazione sociale? Alice Zanchettin, dottoranda in Sociologia presso l'Università Cattolica, grazie al sostegno dei fondi di ricerca Roberto Franceschi raccoglierà dati per meglio comprendere questo fenomeno

Perché è importante sostenere la ricerca sociale?

Perché è importante sostenere la ricerca sociale?

A cosa serve la ricerca in ambito sociale, e quali opportunità danno i bandi della Fondazione Roberto Franceschi Onlus? Ce lo spiegano Valentina Rotondi e Chiara Falco, che grazie ai fondi di ricerca Roberto Franceschi hanno potuto studiare sul campo in Cambogia cause e conseguenze della povertà

Il velo può essere visto come un’opportunità da alcune donne?

Il velo può essere visto come un’opportunità da alcune donne?

Il progetto della studiosa indonesiana Naila Shofia - reso possibile dai fondi di ricerca Roberto Franceschi - propone un punto di vista non scontato sull'uso del velo da parte di donne giovani che vivono in società in rapida modernizzazione

Chopin e Bartók: due approcci al concerto a confronto il 12 marzo all’Auditorium di Milano – biglietti scontati per i sostenitori della Fondazione Roberto Franceschi Onlus

Chopin e Bartók: due approcci al concerto a confronto il 12 marzo all’Auditorium di Milano – biglietti scontati per i sostenitori della Fondazione Roberto Franceschi Onlus

Anche quest’anno laVerdi riserva alla Fondazione Roberto Franceschi Onlus una quota di biglietti a prezzo agevolato per il concerto che si terrà domenica 12 marzo: il debutto della star del pianoforte Philipp Kopachevsky all’Auditorium di Milano e il ritorno sul podio di largo Mahler della “bacchetta” di Stanislav Kochanovsky per una locandina dedicata a due differenti approcci alla forma del concerto.
Prenotando i biglietti scontati al pubblico attraverso la Fondazione Roberto Franceschi Onlus si sostengono le sue attività rivolte ai giovani: fondi di ricerca su povertà, disuguaglianza e disagio sociale, progetti nelle scuole su Costituzione, diritti, lavoro

23 gennaio 2017 – Serata in ricordo di Roberto Franceschi – “Sentinella, a che punto è la notte?”

23 gennaio 2017 – Serata in ricordo di Roberto Franceschi – “Sentinella, a che punto è la notte?”

L'incontro pubblico in ricordo di Roberto Franceschi del 23 gennaio 2017 è stato dedicato alla riflessione sul tema della guerra, con la proiezione del documentario "Our War" alla presenza degli autori

Al fianco dei giovani che fanno ricerca per aiutare i più deboli

Al fianco dei giovani che fanno ricerca per aiutare i più deboli

Nelle prossime settimane scadono i bandi per l'assegnazione dei Fondi di ricerca Roberto Franceschi e delle borse e premi di studio della Fondazione Isacchi Samaja Onlus: due opportunità da non perdere per laureandi magistrali e dottorandi degli atenei lombardi interessati ad approfondire argomenti inerenti a povertà, disuguaglianza, disagio sociale

Ripartiamo dalle scuole per fermare lo spreco di intelligenze e talenti

Ripartiamo dalle scuole per fermare lo spreco di intelligenze e talenti

Partita la nuova edizione del progetto Diritto al Lavoro - Percorso Attitudini: contro il rischio di abbandono scolastico e il fenomeno dei NEET, stimoliamo i ragazzi a conoscere le loro potenzialità e a credere in se stessi per essere protagonisti della società futura invece che trovarsi ai suoi margini